Archivio per la categoria ‘#funambola #romanzo #sensoinversoedizioni #josomersim #roma #fiumicino #fontanarosse #ibs #feltrinelli #libreriauniversitaria #amazon’

funambola spiaggia

Non esiste un momento migliore di adesso.

Non esiste un momento migliore di ieri.

Non esisterei io senza nessuno di quei momenti. Esiste una successione più o meno sensata di eventi ed ognuno di quelli devo, ho esigenza, di ricordarli come se fossero linfa vitale.

I momenti e non le persone, non vale la pena ricordare le persone che hanno fatto parte di quei momenti perché sarebbe come lasciarsi pilotare la mente da una macchina.

Le persone sanno vivere senza di te anche quando affermano il contrario. É uno stato assolutamente rispettabile, in fondo si tratta di un istinto primordiale, l’istinto di conservazione della specie.

Tendenzialmente amo vivere ricordando e non per questo voglio asserire che mi cibo di ricordi e mi scordo il presente.

Vivo nel presente, ricordandomi di me nel passato.

Finalmente sentii le ruote dell’aereo toccare il suolo della pista e le mie orecchie fecero un applauso interminabile a quel pilota che mi aveva miracolosamente portato in salvo. Presi la valigia e mi incamminai verso l’uscita, dovetti togliermi la sciarpa intorno al collo e tirarmi su le maniche della camicia. Avevo la necessità di scrollarmi di dosso la tensione di quelle ore. Uscii da quelle porte che ti separano dalla ripresa della vita, quando un viaggio ti porta a destinazione. Vidi subito Livia, ma non si accorse di me. Le girai intorno e notai che, mentre si guardava in giro, picchierellava le dita sul suo telefono.

Suppongo fosse un po’ nervosa.”

Tratto da Funambola di Josomersim

Ne sono sempre più convinta, fa bene ricordare…. i momenti e non le persone.

Alla prossima!!

Josomersim