Ce la posso fare

Pubblicato: 11 luglio 2016 in Senza categoria

Domani lo faccio, si devo farlo. Che poi mi va un casino di farlo.

Oggi non ce la faccio, che palle il computer è lento da morire, giá, dovrei ricomprarlo. Uscendo dal lavoro ho visto un cartellone di expert con un’offerta allettante, ora lo vado a comprare.

Intanto però uso l’ipad, certo sto stronzo si impalla. E poi a dire il vero non mi ci sono mai trovata granchè a scrivere. Dovrei fare un salto alla Apple. Devo prendere un appuntamento con il genius bar, se mi presento a buffo sono capaci di rimandarmi al mittente. Che palle sono stanca morta. Questi dolori alla cervicale non mi mollano più. Mi hanno sfinito, tanto da provocarmi qualche attacco di panico.Ci mancava l’ansia e che cazzo!

Forse sto un po’ meglio, potrei organizzare la mia festa di compleanno ma anche no, sto di nuovo una pezza, ci mancava l’herpes. E che non me la do una toccatina al seno per capire se va tutto bene. La prevenzione è importante!

Cazzo sento un nodulo al  seno sinistro. Un periodo nero può solo continuare ad essere nero. Vado dal dottore,cazzo ho una paura fottuta. Però magari aspetto e passa, no dai sono una scema se aspetto,ci vado. Ecco lo sapevo mammografia ed eco da fare e pure senza dormirci troppo su. Ce la posso fare,no non sono forte ma devo farcela. Risultato esami: sono salva! Niente di grave. Semplici cisti. Più di una ma comunque pericolo scampato.

Quasi quasi cambio casa. si è liberato un bel appartamentino nel mio stabile, ha un bel giardino e magari Filippo (il mio boxer) di un anno apprezzerá.

Via al trasloco,ma la mansarda dove vivo è di mia proprietá e la devo affittare. Un altro start agli appuntamenti per affittarla!

Mi sento letteralmente sfinita. Quasi quasi me ne vado a Lisbona.

Oggi è 11 luglio, il trasloco è fatto, Filippo sembra felice, mansarda affittata e panico sotto controllo. Ho solo una grande voglia di scrivere sul mio blog. Devo tenere a bada solo il caldo mentre lo faccio.

Ora che l’ho fatto mi sento una regina che torna in possesso del proprio scettro. Anche se scrivo da un cellulare che mi da sui nervi perchè perderebbe qualunque sfida, anche con un millepiedi. Anche se non sono mai andata da expert e nè tanto meno a prendere un caffè con quelli del genius bar.

Nonostante tutto adoro stare qui.

 

Annunci
commenti
  1. M ha detto:

    E a Lisbona ci sei stata?

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...