Il giornalino ufficiale del Bookcrossing di Falerna

Pubblicato: 24 luglio 2014 in Diario di un viaggio culturale
Tag:

E’ deciso, da stasera questo blog sarà ufficialmente il giornalino del bookcrossing di Falerna.

Ci siamo quasi, e allora scusate se sarò alquanto romantica, ma non bisogna mai smettere di ringraziare tutti coloro che ci stanno dentro a questo progetto, e ci sono dentro con tutte le scarpe!!

Grazie assai a tutti voi, popolo del web, ogni mi piace che mettete, per noi è motivo di gioia perchè ci dimostrate che in fondo ci seguite, che in qualche modo arriviamo a toccare la vostra curiosità!! 

Potessi vi ringrazierei uno per uno per nome e cognome perchè così si fa! 😉

Ancora grazie al presidente della Bacianca Alessia Maugliani che ci ha fatto dono di questo favoloso progetto al quale lavora da diversi mesi, curandone dettagli e rapporti.

Grazie alle Bacianchine Arianna Mancini, Lucia Dante, Feliciana Bruno che come membri della Bacianca stanno mostrando grande impegno ed entusiasmo!!

Grazie all’associazione Primavera Endas per l’appoggio e la condivisione del lavoro, sarà un vero piacere collaborare con voi.

Grazie a Piera Carullo per aver curato tutta la parte “scartoffie”, passatemi il termine. 🙂

Grazie a Giusy Mercurio che continua ancora oggi a curare i rapporti con gli sponsor che cosa semplice non è!!

Grazie a Rosario Macchione che io definirei un ottimo copilota!! 😉

Grazie a me medesima Josomersim che avrò il compito di allietarvi per tutto il mese con i miei post e miei articoli che pubblicherò qua e là. Ma guardate, io innanzitutto, continuando la fiera del ringraziamento, approfitto per dire grazie al mio presidente che mi ha dato questo ruolo insieme ad un’immensa fiducia, visto che nemmeno mi rilegge 😉 A noi Bacianchine ci piace l’orizzontalità e che vuol dire orizzontalità?? Vuol dire che tutti fanno tutto e non c’è capo o merito che possa dividere o creare gerarchia. Allora perchè fare nomi? Io sono del parere che certe volte grazie si dice a nome e cognome, non tanto per sbrodolarsi nei meriti, ma per dare a Cesare quello che è di Cesare.

Comenio diceva “omnia omnibus omnino” oggi chi si occupa di didattica parlerebbe di “lifelong learnig”, per dirvi che il sapere è di tutti e la conoscenza è lunga una vita.. 😉

Stasera sono di ringraziamenti popolari, ma più avanti prometto spiegazioni esaustive sul progetto del bookcrossing e ovviamente a breve vedrete in giro per il paese le locandine degli eventi. Anche su facebook vi tartasseremo!! 😉

Arcobaleni per tutti!!

jojò 😉

Annunci
commenti
  1. liloemoni ha detto:

    Ero in dubbio sul rispondere o meno a questo punto ed in questo momento….L’esperienza che stiamo già facendo è ogni giorno più entusiasmante, soprattutto considerando che in un niente e da poco più di un niente (quattro idee messe in discussione in modo pure un po’confuso), questo progetto diventa ogni giorno più concreto. In tanti ce ne danno la misura e la riprova e non posso che prendere tutto il bello che sta arrivando (e ancora non abbiamo inaugurato!). Dunque che dire? Grazie alla penna e all’arte infinita che ci metti Jojo, che ogni volta tocchi le corde giuste e ci fai emozionare, oltre che con la tua testa e la tua pragmaticità 🙂 e grazie davvero a tutti per il solo fatto di averci creduto, da subito o poco dopo, in modo dapprima titubante poi sempre più…de core…insomma non dico altro perchè mi voglio lasciare qualche cartuccia per dopo…

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...